NEWS

Pleasure rocks procede senza distinzione né categorizzazione del
piacere e della relazione tra umano e natura: attraverso il tempo
dell’esplorazione e della percezione, dello spazio di cura e di
(ri)connessione tra i corpi, siano essi fatti di sangue o di minerali.

Come nelle stampe fotografiche, nella pubblicazione e nella
performance, anche nel workshop le pietre vengono risemantizzate,
diventando lo strumento della ricerca fisica ed estetica e il punto
d’indagine e di contatto tra le persone.

Si esplorano le pietre, la loro temperatura, durezza, superficie, il
loro peso, colore. Il corpo a contatto con esse; il peso delle pietre
ci permette di indagare la densità della propria pelle, dei propri
organi, muscoli, tessuti, ossa.

Osserviamo/contempliamo/ascoltiamo il movimento che si crea anche solo
respirando attraverso la pelle e le rocce. Si creano un tempo e uno
spazio dedicati, dilatati, densi, in cui prendersi cura di sé e degli
altri e ricevere cura dal gruppo. Il movimento e la stasi per, verso,
attraverso, tra le pietre genera nuovi paesaggi.
Pleasure rocks diventa un atto di abbandono, una meditazione, ma anche
un gioco che esplora nuove e diverse tipologie di piacere.

Il workshop è aperto a tutt*, ad un numero massimo di 12 persone
Non è richiesta alcuna esperienza di movimento consapevole.
E’ consigliato un abbigliamento comodo.

Durata: 5 ore con una pausa.

Quota di partecipazione: 25 euro

Per info e iscrizioni:
info@pornopoetica.org


https://www.facebook.com/events/391016464914856/

PLEASURE ROCKS, (UN) DIALOGO INTORNO AL PIACERE

 

In una società votata al piacere edonistico e di consumo, che cosa significa riappropriarsi del Piacere, della sua essenza e del suo potere trasformativo? 

Le autrici del progetto ne parleranno insieme a Ilenia Caleo ( performer, attivista e ricercatrice indipendente) in occasione dell’opening della mostra Pleasure Rocks. 

Mercoledì 9 ottobre presso Leporello via del Pigneto 162/E, ore 19

https://www.facebook.com/events/230565811209753/

La pubblicazione Pleasure Rocks sarà consultabile all’interno di Savage a cura di Self Pleasure Publishing

18/09/2019 – 2/11/2019

https://www.facebook.com/events/684633395346416/

Mercoledì 11 settembre 2019

Presentazione della pubblicazione Pleasure Rocks 

Libreria Noi, via delle Leghe, Milano 

Pleasure rocks

workshop e installazione  Festival dell’amore – Triennale di Milano – 8-9 giugno 2019

Pleasure Rocks / Installazione

23 marzo – 4 aprile 2019

sala espositiva Kinemax, Gorizia

Esposizione realizzata nell’ambito di Filmforum, in collaborazione con studiofaganel

PORNOPOETICA cura per Fish&Chips:

MOLTO PIACERE – venerdì 18 ore 18.00 

Presentazione e dialogo tra pubblicazioni indipendenti che raccontano di corpi erotismo e pornografia:

Pleasure Rocks(Milano) – Ossì(Roma) – Frute(Udine): 

Ingresso libero

/ Spacenomore, via Bogino 9 – Torino

http://fishandchipsfilmfestival.com/it/programma2019/eventi2019.html

Pornopoetica curerà per Fish&Chips, la 

DARK ROOM durante la serata WET PARTY – Sabato 19 gennaio ore 00.00

Lo spazio dark room sarà uno spazio libero e liberato, accogliente e rispettoso: un luogo per sperimentare le proprie fantasie e giocare con i limiti. Con un’unica regola: il consenso. Aperta a tutt*, con spiriti guida che aiuteranno a orientarsi, a non avere paura, a stare bene, a giocare senza mancare di rispetto e… Sono ammessi tutti i corpi, non sono ammesse foto e video. Qualsiasi atteggiamento razzista, sessista, omofobo e transfobico, qualsiasi mancanza di consenso e body shaming non saranno tollerati. Have a good trip!

/Bunker, via Paganini – Torino

http://fishandchipsfilmfestival.com/it/programma2019/eventi2019.html

La pubblicazione Pleasure Rocks la potete trovare presso:

Micamera Bookstore e Marsèlleria – Milano

scrivendo a

info@pornopoetica.org

o

http://www.alessiabernardini.com/pleasure-rocks

 

Dal 3 al 9 dicembre saremo in residenza artistica con la performance Pleasure rocks presso:

theworkroom – Fondazione Milano – Fattoria Vittadini – Fabbrica del Vapore

L’8 dicembre apriremo la residenza con un workshop libero e gratuito, aperto a tutt* coloro che vogliano sperimentare con il piacere e le pietre

https://www.facebook.com/events/756220781398550/

Finalmente la pubblicazione Pleasure Rocks! 

una produzione Pornopoetica & La Nut

36 pagine, stampata al torchio e prodotta in 80 copie numerate

Il lancio della pubblicazione avverrà a SPRINT / Salone di Editoria Indipendente e d’Artista, il 24-25 Novembre 2018, presso lo Spazio Maiocchi di Milano.

http://sprintmilano.org

http://alessiabernardini.com

 

Grazie a t-quirt per questa intervista!

http://www.tsquirt.com/pornopoetica/

Per leggere la recensione completa su Camera Oscura;

http://atpdiary.com/camera-oscura-dark-room-lovers-film-festival/